foto: Claudia
Ricamo: Livia

martedì 3 marzo 2009

Letture inglesi...

Premetto che leggo tantissimo: dai classici ai romanzi moderni, mi piacciono tutti i racconti ambientati in Inghilterra, Scozia. Ci sono autori che sanno descrivere paesaggi, tradizioni, usi che mi sembra di captarne il profumo mentre leggo! Per esempio: non vi è mai capitato di leggere il rituale del té delle cinque?... descrizioni di marmellate fatte in casa e scones appena sfornati e grondanti di burro... Ho sempre voluto farli e oggi, grazie al giornale di cucina al quale sono abbonata, ho trovato la ricetta: potevo non provarla?




Avrei voluto fotografarli tutti ma... sono stati mangiati in un attimo, non erano bellissimi (forse dovevano essere un po' più altini...) ma erano burrosi e fragranti, da provare!

Ecco la ricetta degli Scones:

Ingredienti: 300g di farina, 1 cucchiaio di lievito per dolci, 30 g zucchero, 1/2 cucchiaino di sale, 70 g burro (freddo e a pezzetti), 1/2 dl latte.

1) Mescolare la farina, il lievito, lo zucchero e il sale. Aggiungere il burro freddo a pezzetti e amalgamarlo agli altri ingredienti fino ad ottenere un composto sabbioso. Aggiungere il latte e impastare velocemente. Lasciate riposare la pasta per 30 minuti in un luogo fresco.

2) Stendere la pasta con uno spessore di circa 2 cm e con un bicchiere (di ca. 4 cm di diametro) ricavare gli scones, disporli su una piastra rivestita con carta da forno e spennellarli con un po' di latte.

Preriscaldare il forno a 200° e cuocere per 15 minuti. Dovranno risultare ben dorati fuori e teneri dentro. Servirli tiepidi con panna leggermente montata e marmellata di fragole!

Claudia

24 commenti:

Erre54 ha detto...

vorrei avere anche io il tempo per leggere di piu'..
io leggo sopratutto libri di autori dell'america del sud e quando leggo vago vago con profumi ,colori , odori ..forse troppo.ma non si puo' farne a meno
grazie della ricetta
E

Effeti ha detto...

Anche a me piace molto leggere,andare a scuriosare nelle librerie è talmente appagante!!!
Dopo a casa,un bel tè con i tuoi biscotti e qualche libro da leggere!

acereta ha detto...

Io provo qualcosa di simile, leggendo dei libri italiani - sapori ecc... quello inglesi mi danno meno gusto.

*Maristella* ha detto...

Bonsoir Claudia....premetto che mi hai fatto venire la voglia di biscotti....se si potesse allungare una mano e prenderne uno...sob!!! Anch'io ho poco tempo per leggere...sono molto belli i romanzi inglesi...un abbraccio, *Maristella*.

Erbaluce ha detto...

Anche a me piace tantissimo la letteratura inglese!! Anche se non disdegno poi le altre!
Grazie per aver condiviso questa golosa ricetta!!!

giuliana ha detto...

mmmhhhhh...che bello leggere sprofondati nella propria poltrona preferita con in mano dei biscotti deliziosi come questi....
un caro saluto
Giuliana

Vania e Paolo ha detto...

I piaceri della vita...Vania
Grazie per la ricetta !!:))

chiara ha detto...

mm, bellissima faccia..so, enjoy your tea time! :)
baciotto

Creativando ha detto...

L'aspetto è sicuramente mooolto invitante...ne sento quasi il profumo e sicuramente già l'acquolina in bocca ...
Grazie per la ricetta...da provare al più presto!!!!
Un bacione!
Rita

Olenka's Stitches ha detto...

I love scones, thank you for the recipe!

Grazia ha detto...

Che fame io poi che sono golosa....grazie per la ricetta la farò presto! Vorrei tanto poter leggere di più ma la sera crollo....e poi adesso ho il blog e sono supergasata e ansiosa di leggere i vostri commenti!Grazia

ady ha detto...

Che fame, stamattina poi non ho neanche fatto colazione.......non me ne passereste uno via mail.....
Buona giornata

Nadia ha detto...

Mmmm che bontà!! Grazie per la ricetta!! Avete sempre tante novità da proporci!!!

Mariarita ha detto...

Deliziosi!!!
Baci
Mariarita

fiore_labs ha detto...

devono essere buonissimi!!!!
baciotti
fiore

Ele ha detto...

Was sieht das verführerisch und lecker aus Claudia,
bin froh, dass ich schon gefrühstückt habe.
Obwohl, so eine süße Kleinigkeit am Vormittag?

Süße Grüße
Gabriele

dama del bosco ha detto...

carissima, non so adoro quel genere di letture, evocatrici di atmosfere che adoro, ma sono incantata dalle foto dei tuoi sicuramente ottimi scones! Ammetto che stavo salivando sulla tastiera... ^^
bravissima! e grazie per la ricetta, chissà, un giorno lo farò anch'io...!

Berty ha detto...

Io adoro infinitamente il rituale del tè delle cinque... E' un magico momento da dedicare a se stessi e a chi si ama di più!!!!
Poi scoprirlo lentamente, centellinando il tempo della lettura, è altrettanto impagabile, magari con una buona tazza di tè fumante e qualche invitantissimo dolcetto!

Berty

verderame ha detto...

Ho degli zii in Inghilterra e ho avuto il piacere di gustare alcune volte il momento del te, con scones e tramezzini al cetriolo ed è un esperienza unica, soprattutto per le amanti della letteratura british, i tuoi scones fanno venire l'acquolina in bocca, ciao Marina

Simo ha detto...

Splendidi scoones e splendide foto!

marypoppins ha detto...

qualche è pagina di questa lettura inglese e via... una delizia!
buona serata
mary

luijo ha detto...

UMHH QUI SI GUSTA CERTE PRELIBATEZZE!!!

PuntoCroce ha detto...

ci credo che sono spariti in un baleno... hanno un aspeto così invitante!!!
davvero queste fotografie potrebbero andare ad illustrare un libro che parla del rituale del tè delle cinque....
un abbraccio, ciao
Maria Rosa

Anonimo ha detto...

Si, probabilmente lo e